L’azienda leader di prodotti senza glutine Molino di Ferro certificata Friend of the Earth

L'azienda leader di prodotti senza glutine Molino di Ferro certificata Friend of the Earth

 

Molino di Ferro, azienda italiana leader nel mercato alimentare del senza glutine, ha di recente ottenuto la certificazione internazionale Friend of the Earth per la pasta di mais della nota linea Le Veneziane.

Il gruppo di Vedelago (TV) nasce agli inizi del secolo scorso per volontà della famiglia Marconato e si specializza nel tempo nella produzione di polenta e pasta, sughi e biscotti, tutto a base di mais. Da sempre attenta alla qualità e al gusto dei propri prodotti riconosciuti dalla concessione d’uso di importarti marchi come Spiga Barrata e Gluten Free, con l’ottenimento della certificazione internazionale di sostenibilità ambientale Friend of the Earth, l’azienda aggiunge ulteriore valore alla propria offerta:

La nostra azienda è da sempre attenta all’ambiente e allo sviluppo sostenibile. Abbiamo conosciuto Friend of the Earth grazie a un nostro fornitore di mais con cui, fin da subito, ne abbiamo condiviso l’importanza e il valore” ha dichiarato Dino Trentin, direttore vendite Molino di Ferro.

La certificazione Friend of the Earth si basa sulle linee guida SAFA della FAO per l’agricoltura e l’allevamento sostenibili e premia i siti produttivi certificati che si impegnano ad implementare un sistema di gestione dell’ambiente e dei lavoratori sostenibili.

L’azienda fornitrice di Molino di Ferro certificata Friend of the Earth è infatti dotata di oltre 30 silos e magazzini dedicati, ha installato impianti fotovoltaici e messo a punto una tecnologia di refrigerazione di ultima generazione per conservare i prodotti al meglio durante lo stoccaggio.

Paolo Bray, fondatore e direttore di Friend of the Earth, ha dichiarato:

È fondamentale per Friend of the Earth sensibilizzare nicchie sempre più numerose di consumatori sul tema della sostenibilità ambientale. Per questo siamo particolarmente lieti che un’azienda importante come Molino di Ferro abbia deciso di abbracciare i principi e i valori di salvaguardia dell’ambiente e responsabilità sociale”.

 

Molino di Ferro, azienda italiana leader nel mercato alimentare del senza glutine, ha di recente ottenuto la certificazione internazionale Friend of the Earth per la pasta di mais della nota linea Le Veneziane.

Il gruppo di Vedelago (TV) nasce agli inizi del secolo scorso per volontà della famiglia Marconato e si specializza nel tempo nella produzione di polenta e pasta, sughi e biscotti, tutto a base di mais. Da sempre attenta alla qualità e al gusto dei propri prodotti riconosciuti dalla concessione d’uso di importarti marchi come Spiga Barrata e Gluten Free, con l’ottenimento della certificazione internazionale di sostenibilità ambientale Friend of the Earth, l’azienda aggiunge ulteriore valore alla propria offerta:

La nostra azienda è da sempre attenta all’ambiente e allo sviluppo sostenibile. Abbiamo conosciuto Friend of the Earth grazie a un nostro fornitore di mais con cui, fin da subito, ne abbiamo condiviso l’importanza e il valore” ha dichiarato Dino Trentin, direttore vendite Molino di Ferro.

La certificazione Friend of the Earth si basa sulle linee guida SAFA della FAO per l’agricoltura e l’allevamento sostenibili e premia i siti produttivi certificati che si impegnano ad implementare un sistema di gestione dell’ambiente e dei lavoratori sostenibili.

L’azienda fornitrice di Molino di Ferro certificata Friend of the Earth è infatti dotata di oltre 30 silos e magazzini dedicati, ha installato impianti fotovoltaici e messo a punto una tecnologia di refrigerazione di ultima generazione per conservare i prodotti al meglio durante lo stoccaggio.

Paolo Bray, fondatore e direttore di Friend of the Earth, ha dichiarato:

È fondamentale per Friend of the Earth sensibilizzare nicchie sempre più numerose di consumatori sul tema della sostenibilità ambientale. Per questo siamo particolarmente lieti che un’azienda importante come Molino di Ferro abbia deciso di abbracciare i principi e i valori di salvaguardia dell’ambiente e responsabilità sociale”.